ACSI

CONSUMO RESPONSABILE

Benvenuti nel sito di ACSI. Siete soci? Con un clic registrate il vostro profilo utente e gestite direttamente tutti i vostri dati amministrativi. Non lo siete? Sempre un clic su diventare soci … fatto!

Consegnata a Berna la petizione per la proibizione del glifosato

La FRC, Greenpeace e l’associazione Medici per l’Ambiente hanno consegnato oggi, giovedî 4 febbraio, a Berna 25'340 firme per la petizione che chiede alle autorità di proibire gli erbicidi a base di glifosato. In Svizzera, ogni anno, 300 tonnellate di questa sostanza sono sparse su campi, frutteti, i giardini, lungo le ferrovie. Il Centro internazionale di ricerca sul cancro dell’Organizzazione mondiale della sanità (CIRC) aveva classificato questa sostanza come probabilmente cancerogena. [leggi]

No al raddoppio del Gottardo - Libertà di voto sugli orari dei negozi

Per le votazioni del 28 febbraio, l’ACSI  si oppone  al raddoppio del Gottardo e non dà indicazioni  di voto sugli orari di apertura dei negozi. L’ACSI ha deciso di opporsi al secondo tubo del Gottardo già al momento del lancio del referendum, una posizione motivata sia da preoccupazioni ambientali e di tutela della salute dei cittadini che di carattere finanziario. [leggi]

Agli eredi il rimborso dei premi della cassa malati

Quasi tutte le casse malati richiedono il pagamento del premio in anticipo (come avviene anche per l’affitto).  Alla morte di un assicurato il premio per l’assicurazione di base non veniva restituito.  Dopo la recente sentenza del Tribunale federale delle assicurazioni di Lucerna le cose cambiano:  gli eredi hanno il diritto di richiedere il rimborso del premio per il periodo posteriore al decesso.  Il Tribunale federale era chiamato a esprimersi su un ricorso presentato da Giorgio Ghiringhelli, fondatore del movimento “Il Guastafeste”,... [leggi]

Suissephone torna alla carica: siate prudenti!

La Suissephone Communications Sagl, compagnia telefonica già nota per le sue pratiche aggressive e prive di scrupoli per acquisire nuovi clienti sta facendo un’ampia campagna in Ticino e nella Svizzera italiana. L’ACSI consiglia di non dare corda a chi vi telefona a nome della Suissephnone e di interrompere subito la comunicazione. In questi giorni sono molte le richieste di consulenza da parte di consumatori, in grandissima parte anziani, che sono stati contattati da operatori della Suissephone che li hanno indotti – a loro insaputa – a stipulare... [leggi]

Diritto di revoca, 14 giorni per disdire un contratto

La regola: Il 1° gennaio 2016 è entrato in vigore il diritto di revoca di 14 giorni per disdire i contratti stipulati a domicilio o in situazioni analoghe (cfr. art. 40a – 40f CO). Il diritto di revoca vale per i contratti riguardanti merci (libri, articoli di pulizia, creme di bellezza, piccoli elettrodomestici, coperte, ecc.) o servizi (corsi di lingue, informatica, telefonia fissa, internet, telefonini ecc.) destinati all’uso personale e familiare. [leggi]

Login

CERCA NEL SITO

I MERCATINI ACSI

METE VERDI

ACSI, Via Polar 46, c.p. 165, 6932 Lugano-Breganzona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch