ACSI

L’ACSI è un’associazione attiva dal 1974, senza scopo di lucro, che ha come obiettivo principale difendere i consumatori e far valere i loro diritti ma anche educare a un consumo responsabile. È una delle quattro organizzazioni riconosciute dalla Confederazione e svolge un importante lavoro di informazione e di politica a favore di tutti i consumatori.

Obligo, non pagate le fatture e chiamate l’ACSI!

Adesso non è più PayPay ma Obligo. Dal 1° agosto la PayPay è stata rilevata dalla ditta d'incasso Obligo per la riscossione delle fatture emesse da Pulsira Limited, per presunti abbonamenti a servizi internet o sms. Continuano ad arrivare al servizio Infoconsumi dell’ACSI numerose richieste di aiuto da consumatori allarmati per aver ricevuto da parte di Obligo (ditta di incasso) sollecitazioni di pagamento (circa 15 solo in una mattina).  Questi consumatori affermano di non aver mai... [leggi]

Chi difende veramente i pazienti del Cantone Ticino?

Il 28 agosto 2014 dalle pagine del Corriere del Ticino Babette Sigg Frank, presidente del Forum dei consumatori (KF), si è espressa contro la cassa malati pubblica seguendo Margrit Kessler, presidente dell’Organizzazione svizzera dei pazienti (OSP), pronunciatasi nello stesso senso due giorni prima dalle pagine della Regione. [leggi]

La cassa malati pubblica, Laura Regazzoni e Marco Romano si confrontano in un dibattito a Agno

In vista della votazione del 28 settembre, mercoledì 3 settembre, alle 20.30, nell'atrio delle scuole elementari di Agno, si svolgerà un un confronto su "La cassa malati pubblica" tra la segretaria generale dell'ACSI, Laura Regazzoni Meli, favorevole all'iniziativa, e Marco Romano, consigliere nazionale PPD, contrario. [leggi]

Acrilamide: i consumatori chiedono di definire limiti vincolanti

Alcuni prodotti venduti in Svizzera contengono  tassi troppo alti di acrilamide: è quanto rilevato da alcune recenti analisi, fatte dai colleghi dell’FRC (Federazione romanda dei consumatori) che si potranno trovare nel dossier che sarà pubblicato su La borsa della spesa in uscita a metà  settembre. [leggi]

Non lasciamoci ingannare dalle grandi bugie delle casse malati

QUESTO È FALSO! “No al medico della mutua! Non deve essere lo Stato a decidere come e quando curarci”. È uno degli slogan scelti dagli oppositori all’iniziativa per una cassa malati pubblica in votazione il 28 settembre. Uno slogan che fa credere che se l’iniziativa fosse accettata il nostro sistema sanitario verrebbe statalizzato e i cittadini non potrebbero più scegliere se, come e  da chi farsi curare. [leggi]

CERCA NEL SITO

LA BORSA
DELLA SPESA

I MERCATINI ACSI

METE VERDI

ACSI, Via Polar 46, c.p. 165, 6932 Lugano-Breganzona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: acsi@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch