sabato 23 settembre 2017 

Carnevale, i trucchi per bambini non sono uno scherzo

Troppi prodotti nocivi sul nostro mercato. Metalli pesanti, allergeni, sostanze indesiderabili… C’è poco da star allegri con i trucchi di Carnevale! Due dei dieci prodotti testati sono addirittura illegali.sono stati inviati in laboratorio dieci accessori per il trucco, già comparsi sul mercato nel periodo di Halloween, per farli analizzare in cerca di sostanze indesiderate. E il bilancio non è per niente positivo, perché nella maggior parte di questi cosmetici colorati sono stati trovati metalli pesanti, allergeni e altri perturbatori del processo endocrino. Tra i metalli pesanti ricercati durante le analisi non poteva mancare il piombo, estremamente tossico per il sistema nervoso. Vietato per legge nei cosmetici (come pure nei giocattoli), questo metallo si accumula nel corpo e può provocare, tra l’altro, dei ritardi mentali irreversibili nei bambini e problemi di salute cronici negli adulti. Il piombo, pertanto, merita sicuramente una "tolleranza zero". Nei make-up di Carnevale, il piombo non fa parte della composizione dei prodotti, tuttavia può provenire da materie prime di scarsa qualità. E curiosamente, in questo caso, la soglia di tolleranza è più alta. Il laboratorio ha scoperto, infatti, tracce di piombo nel kit di trucchi Snazaroo (sulla cui confezione si afferma che gli ingredienti sono atossici) e in due prodotti della marca Fantasy: Aqua Make-up Fard all’acqua e Aqua Make-up Glitter. È vero che le percentuali di piombo sono minime (sotto la soglia d’allarme di 20mg/kg) e attestano più che altro una contaminazione tecnica; tuttavia, visto che altri make-up ne sono privi, questi tre prodotti vengono penalizzati nella valutazione complessiva. I risultati del test sulla BdS 1.11.

27 dicembre 2011


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch